La guida più completa di Terme, SPA e Hotel Benessere

Cerca hotel o terme

oppure

Cerca regione



Blog

Il Blog



Il bagno giapponese
Scopriamo insieme questo trattamento orientale

Se soffrite di impurità della pelle come acne, brufoli e punti neri, il bagno giapponese è il trattamento che fa per voi.

È risaputo che i giapponesi sono da sempre molto attenti alla cura del proprio corpo e soprattutto a quella della pelle del viso. I trattamenti più innovativi sono stati creati dal popolo orientale.

Il bagno giapponese, detto anche "furo" o "ofuro"è un trattamento ideale per la cura di stress, ansia e stanchezza.  Ma anche di impurità della pelle come brufoli, acne e punti neri.

Il rito del bagno giapponese è una tradizione antica ma tuttora viva e praticata in tutto il Giappone. Unisce un'accurata igiene personale, un momento di socialità e un'occasione privilegiata per distendersi e recuperare il proprio equilibrio psicofisico.

In questo tipo di bagno ci si lava rimanendo fuori dalla vasca, stando seduti su uno sgabello e utilizzando un secchiello di legno, del sapone e acque calde e meno calde a scelta. Successivamente ci si immerge in una vasca con acque molto calde (fino a 42°) e limpidissime, senza aggiunta di detergente. Spesso durante l'immersione il corpo viene massaggiato con piccoli sacchetti di farina di riso, per eliminare le impurità della pelle e le cellule morte. Questo trattamento è un' esperienza condivisa: il bagno è un fatto collettivo, da dividere almeno con un’altra persona.

BenessereTermeItalia vi propone gli hotel benessere e le terme  dove trovare il bagno giapponese.

 

Pubblicato il 29/11/2017

 
 
 

Lascia un commento

 

Facebook