La guida più completa di Terme, SPA e Hotel Benessere

Chinesiterapia




Tipologia: Ginnastica e Riabilitazione
Classificazione: Trattamenti Curativi
 
La chinesiterapia o fisiochinesiterapia è un trattamento ideale per la cura di mal di schiena, scoliosi, artrosi, mal di testa, cervicale e ernia. Viene praticato in diversi hotel, centri benessere e stabilimenti termali. L’uso delle mani per riposizionare le articolazioni è pratica antica quanto il mondo. Tramandata nei secoli spesso ad opera dei cosiddetti “aggiustaossa”, è stata in seguito elaborata da medici di varie nazionalità che, agli inizi del Novecento, l’hanno perfezionata elevandola alla dignità di disciplina scientifica. Il termine chinesiterapia indica oggi l’insieme delle tecniche terapeutiche basate sul movimento (chinesi). Lo spostamento e il decentramento delle zone articolari provocano conseguenze meccaniche per lo scarico di tensione sulle superfici di sostegno della singola articolazione. I decentramenti possono essere causati da una funzione esercitata in maniera non corretta oppure essere determinati da malformazioni o da traumatismi anche minimi. Lo scopo della terapia consiste nella riarmonizzazione biomeccanica delle articolazioni periferiche e della colonna vertebrale attraverso tecniche manuali.
INDICATO PER: Tutte le artropatie e in particolar modo alterazioni dolorose della colonna vertebrale e scoliosi, sia del bambino che dell’adulto, ernie discali, dolori cervicali acuti e cronici, torcicollo, cefalee, nevralgie, vertigini, dorsalgie, sciatalgie, dolori dell’anca e del ginocchio; fino ad un certo grado trova applicazione valida anche in neurologia.
 
 

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

 
- Cefalee  - Errata postura  - Esiti di fratture  - Patologie del sistema nervoso  - Patologie del sistema scheletrico 

HOTEL BENESSERE, TERME E SPA: CHINESITERAPIA

 

Facebook