La guida più completa di Terme, SPA e Hotel Benessere

Linfodrenaggio




Tipologia: Massaggi e Manipolazioni
Classificazione: Trattamenti Curativi
 
Numerosi hotel, stabilimenti e centri benessere praticano il linfodrenaggio un trattamento che consiste in speciali massaggi ideali in caso di cellulite, gambe gonfie, vene varicose, ritenzione idrica e smagliature. Il linfodrenaggio, infatti, è un particolare tipo di massaggio effettuato lungo i canali linfatici ed è, in assoluto, il massaggio più delicato tra quelli praticati in occidente e in oriente; si tratta di movimenti di pressione e depressione fatti con le dita, finalizzati alla rapida eliminazione dei ristagni di liquido e degli accumuli di tossine. Negli organismi sani l’eliminazione avviene fisiologicamente, ma la presenza di varie forme di patologie richiede che l’operazione di drenaggio delle linfe avvenga mediante azioni o meccaniche esterne. I tempi di trattamento sono variabili, dipendono da diversi fattori, quali la diffusione e l’entità dell’edema (gonfiore) e la reazione del paziente al trattamento. La singola seduta può durare da un’ora ad un’ora e mezzo, si possono praticare uno o più cicli di dieci sedute, la durata del trattamento e la frequenza delle sedute vanno stabilite in base alla situazione del paziente.
È spesso disponibile il linfodrenaggio computerizzato, che permette, applicando il principio fisico di risonanza sonora, di ottenere un drenaggio di tipo fisiologico in assenza di aumento della pressione esterna.
INDICATO PER: Consigliato nei casi di cellulite e per tutti i casi di gonfiore (linfedema), il linfodrenaggio ha anche un ruolo propriamente terapeutico nel trattamento delle vene varicose e dei disturbi vascolari periferici.
 
 

INDICAZIONI TERAPEUTICHE

 
- Cellulite  - Patologie del sistema cardiovascolare  - Patologie del sistema linfatico 

HOTEL BENESSERE, TERME E SPA: LINFODRENAGGIO

 

Facebook